Alfa Romeo Giulia Tech Edition, design ancora più aggressivo e ricca dotazione di serie

Alfa Romeo presenta la nuova Giulia Tech Edition, versione in edizione limitata con uno stile ancora più aggressivo e ricca dotazione di serie.

Si rivolge ad una clientela particolarmente attenta al design e alla tecnologia e si caratterizza per la presenza dei proiettori anteriori Bixenon, i cerchi in lega da 18” bruniti a 5 fori con pneumatici antiforatura e la pedaliera sportiva in alluminio.

Design sportivo e dotazione completa

A uno stile sportivo, interno ed esterno, corrisponde una ricca dotazione che rende qualunque viaggio a bordo della nuova Giulia Tech Edition un’esperienza coinvolgente. Ad esempio, è di serie l’innovativo sistema infotainment Alfa TM Connect 6,5″ – completo di radio, MP3, aux-in, Bluetooth, 8 altoparlanti e Rotary Pad – che include integrazione Apple CarPlayTM e Android AutoTM: si tratta dell’ultima frontiera tecnologica che consente di “specchiare” l’ambiente del proprio smartphone sul display di bordo, garantendo così una guida connessa ma soprattutto sicura con le mani sempre sul volante. Pensata per chi vuole vivere le performance di Giulia, la nuova serie speciale Tech Edition offre anche il massimo del comfort. Lo confermano: sedile posteriore abbattibile 40/20/40 con poggiabraccio integrato, specchio retrovisore interno elettrocromico e, per una guida sempre rilassata e confortevole, Cruise Control e sensori di parcheggio posteriori.

Attenta alla sicurezza attiva

Inoltre, la Giulia Tech Edition propone, sempre di serie, innovativi ed efficienti sistemi di sicurezza attiva quali il Forward Collision Warning (FCW) con Autonomous Emergency Brake (AEB) e riconoscimento pedone, il sistema frenante IBS (Integrated Brake System) e il Lane Departure Warning (LDW). Al cliente la possibilità di conoscere meglio questa serie speciale nel porte aperte il 17/18 e il 24/25 marzo, e di scegliere tra due motorizzazioni: 2.0 Turbo Benzina 200 CV con cambio automatico a 8 marce e 2.2 Turbo Diesel 150 CV abbinato al cambio automatico 8 rapporti o al cambio manuale a 6 marce. Entrambi i propulsori fanno parte delle nuova generazione Alfa Romeo a quattro cilindri, interamente in alluminio, che rappresentano il meglio della tecnologia motoristica del Gruppo.

Giornalista Pubblicista Docente di educazione e sicurezza stradale Membro della Commissione Sportiva ACI-CSAI Campania Co-autore e conduttore del format TV Motor & Fashion Direttore responsabile della testata giornalistica online Motor & Fashion Magazine (piattaforma crossmediale sul mondo dell'Automotive, dei Motori, del Motorsport, della Moda, del Lifestyle e degli Eventi) Istruttore di Guida Sicura, Guida Sportiva Guida Veloce, Drifting Istruttore di Guida Sicura/Difensiva (Certificazione AIASCERT/Milano n° 008/2016) Istruttore di guida sicura della scuola di pilotaggio ASC Quattroruote Co-fondatore e Direttore Commerciale di "Guidare Sicuri" prima Scuola di Pilotaggio auto della Campania Referente tecnico ACI-Delegazione Napoli per la formazione negli istituti scolastici Formatore Driver Tester


TOP