Formula 1 – Renault F1 Team, la stagione comincia in zona punti

Renault F1 Team comincia la stagione 2019 del Campionato del Mondo FIA di Formula 1 in zona punti, grazie al settimo posto conquistato da Nico Hülkenberg al Gran Premio Rolex d’Australia all’Albert Park di Melbourne.

Undicesimo sulla griglia, Nico ha fatto un’ottima partenza che gli ha consentito di risalire in ottava posizione fin dal primo giro, prima di condurre una gara seria che ha concluso in settima posizione, come già l’anno scorso in Australia. Per la sua prima gara con il team, il compagno di squadra Daniel Ricciardo ha dovuto ritirarsi
al ventottesimo giro a titolo precauzionale dopo i danni subiti dalla sua monoposto in seguito a uno sfortunato incidente verificatosi poco dopo il via. Protagonista di un’ottima partenza nel suo Paese natale, l’australiano ha perso l’alettone anteriore uscendo troppo largo dal rettilineo dei box e ha dovuto fermarsi per sostituirlo prima di ritirarsi definitivamente a metà gara.

• Partito undicesimo con le Pirelli soft (rosse), Nico è risalito fino all’ottava posizione al primo giro. Passato al settimo posto dopo il pit stop per il cambio con le gomme dure (bianche) al tredicesimo giro, il tedesco ha difeso la posizione conquistata fino al traguardo.

• Dodicesimo sulla griglia di partenza, Daniel ha cominciato con le soft prima di passare alle gomme dure mentre cambiava l’alettone anteriore e il musetto alla fine del primo giro. È rientrato definitivamente ai box al ventottesimo giro a titolo precauzionale.

Nico Hülkenberg – Partenza: 11° – Arrivo: 7°
«Un buon inizio di stagione conclusosi con tanti punti. È stata una gara complicata, in particolare gli ultimi dieci giri dove ero sotto pressione. Dovevo battermi per mantenere la settima posizione e sono felicissimo di avercela fatta. La partenza e il primo giro hanno condizionato tutta la gara dato che è di fondamentale importanza avere una buona posizione su questa pista. Poi si trattava di gestire l’auto e le gomme. Possiamo dirci soddisfatti di questo risultato positivo, anche se mette in evidenza il lavoro che ci aspetta. Dobbiamo continuare a lavorare per migliorare la performance.»

Daniel Ricciardo – Partenza: 12° – Ritirato
«Sono molto dispiaciuto. Ho fatto una bella partenza, sono riuscito a raggiungere Perez, poi mi sono spostato sul lato. Sono finito con una ruota sull’erba, fatto che non mi preoccupava più di tanto finché non sono stato sorpreso da un enorme dosso. È stato un colpo di sfortuna che purtroppo ha pregiudicato la nostra gara. È successo tutto molto in fretta ed è un peccato che sia finita così. Nico ha dimostrato che l’auto si meritava di stare tra le prime otto. Ora il nostro scopo è fare un weekend più lineare e con risultati migliori in Bahrain

Cyril Abiteboul, Direttore Generale
«Lasciamo l’Australia con sentimenti contrastanti tra punti positivi e negativi. Quelli negativi riguardano le qualifiche, dove diversi problemi hanno inficiato il nostro potenziale e le posizioni sulla griglia di partenza. Questo ha complicato la prima gara di Daniel. All’inizio abbiamo cercato di riguadagnare posizioni, ma poi abbiamo dovuto ritirare l’auto a causa dei danni subiti. Nico è riuscito a ribaltare la situazione con una gara molto intelligente concludendo in settima posizione. Sappiamo che la nostra monoposto ha un potenziale nettamente maggiore rispetto a quello che abbiamo mostrato questo weekend, soprattutto nelle qualifiche. La priorità della prossima gara sarà quindi ottenere migliori performance dalla piattaforma iniziale con risultati più lineari nel corso del weekend, lavorando nel contempo sugli sviluppi previsti

Giornalista Pubblicista Docente di educazione e sicurezza stradale Membro della Commissione Sportiva ACI-CSAI Campania Co-autore e conduttore del format TV Motor & Fashion Direttore responsabile della testata giornalistica online Motor & Fashion Magazine (piattaforma crossmediale sul mondo dell'Automotive, dei Motori, del Motorsport, della Moda, del Lifestyle e degli Eventi) Istruttore di Guida Sicura, Guida Sportiva Guida Veloce, Drifting Istruttore di Guida Sicura/Difensiva (Certificazione AIASCERT/Milano n° 008/2016) Istruttore di guida sicura della scuola di pilotaggio ASC Quattroruote Co-fondatore e Direttore Commerciale di "Guidare Sicuri" prima Scuola di Pilotaggio auto della Campania Referente tecnico ACI-Delegazione Napoli per la formazione negli istituti scolastici Formatore Driver Tester


TOP