Hyundai pronta a riaffermare la propria competitività nel Mondiale WRC 2018

Hyundai è pronta a riaffermare la propria competitività nel Mondiale WRC 2018, che si aprirà con il Rally di Monte Carlo, in programma dal 25 al 28 gennaio. Hyundai Motorsport ha fatto segnare il proprio record nel campionato WRC 2017, in cui il team ha conquistato il secondo posto sia nella Classifica Piloti generale che in quella Costruttori, grazie anche alle quattro vittorie di Thierry Neuville.

Hyundai i20 Coupe WRCI risultati ottenuti hanno dimostrato le grandi potenzialità e la versatilità della Hyundai i20 Coupe WRC in tutte le condizioni e in diversi percorsi. Con il regolamento quasi invariato rispetto alla precedente stagione, garantendo la continuità del progetto 2017, Hyundai ha aggiornato la vettura alla versione 2018 e si appresta ad affrontare un Mondiale che promette di essere molto combattuto.

Ci avviciniamo alla nostra quinta stagione nel campionato WRC a testa alta e con ambizioni importanti” – ha dichiarato Michel Nandan, Team Principal di Hyundai Motorsport. “Siamo arrivati vicini al titolo nel 2017, ma sappiamo di non aver avuto la giusta continuità di prestazioni. L’intento è quello di correggere questi aspetti nella stagione 2018, che vedrà tutti i team lavorare a miglioramenti delle vetture. Abbiamo molto rispetto dei nostri avversari: le loro performance ci spingono a migliorarci gara dopo gara, guidandoci verso i nostri obiettivi.”

Sotto la bandiera dello Hyundai Shell Mobis World Rally Team, anche nel 2018 tre Hyundai i20 Coupe WRC prenderanno parte ai 13 eventi in calendario con quattro equipaggi che daranno il massimo per contribuire ai risultati della squadra: Andreas Mikkelsen/Anders Jæger, Thierry Neuville/Nicolas Gilsoul, Dani Sordo/Carlos del Barrio Hayden Paddon/Seb Marshall. Le vetture numero 4 e 5 verranno guidate rispettivamente da Mikkelsen e Neuville in tutte le tappe del campionato 2018, mentre Sordo e Paddon si alterneranno al volante della Hyundai i20 Coupe WRC numero 6.

 Thierry Neuville, che si è reso indiscutibilmente uno dei protagonisti della stagione passata come pilota più vincente del 2017 e conquistando più speciali di tutti gli avversari, ha commentato: “Non abbiamo vinto il titolo l’anno scorso, ma c’è tanto di cui essere soddisfatti: volevamo essere protagonisti e lo abbiamo fatto in molte tappe. Conquistare quattro vittorie e riuscire a essere altamente competitivi è la giusta motivazione per fare ancora meglio nel 2018. Come team siamo cresciuti anno dopo anno e sento che la nostra quinta stagione sarà la nostra occasione per splendere. Sappiamo che i nostri avversari saranno difficili da battere, ma questo ci motiva ancor più: la Hyundai i20 Coupe WRC è una macchina competitiva e il team ha lavorato sodo durante l’inverno per aumentarne ulteriormente il potenziale.”

Hyundai i20 Coupe WRCRispetto al 2017, il calendario di quest’anno vedrà il Rally di Turchia rimpiazzare quello in Polonia, così da mantenere invariato il numero di tappe complessivo. Il Mondiale FIA World Rally Championship 2018 sarà lanciato ufficialmente oggi, 11 gennaio, con uno speciale evento all’Autosport International di Birmingham (Regno Unito), dove le squadre saranno presenti con tutti i protagonisti della nuova stagione. Nel corso della manifestazione, Hyundai mostrerà inoltre la Hyundai NG i20 R5 – vestita di una nuova livrea – che prenderà parte al campionato WRC2con il 23enne Jari Huttunen e il navigatore Antti Linnaketo. La partecipazione della coppia finlandese è parte del Hyundai Motorsport Driver development Program (HMDP), introdotto nel corso del 2017 con l’obbiettivo di individuare e far crescere la futura stella della scena rally mondiale.

Giornalista Pubblicista Docente di educazione e sicurezza stradale Membro della Commissione Sportiva ACI-CSAI Campania Co-autore e conduttore del format TV Motor & Fashion Direttore responsabile della testata giornalistica online Motor & Fashion Magazine (piattaforma crossmediale sul mondo dell'Automotive, dei Motori, del Motorsport, della Moda, del Lifestyle e degli Eventi) Istruttore di Guida Sicura, Guida Sportiva Guida Veloce, Drifting Istruttore di Guida Sicura/Difensiva (Certificazione AIASCERT/Milano n° 008/2016) Istruttore di guida sicura della scuola di pilotaggio ASC Quattroruote Co-fondatore e Direttore Commerciale di "Guidare Sicuri" prima Scuola di Pilotaggio auto della Campania Referente tecnico ACI-Delegazione Napoli per la formazione negli istituti scolastici Formatore Driver Tester

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


TOP