MotoGP – GP Valencia – pole di Vinales, davanti a Rins e Dovizioso

Impresa di Maverick Vinales che centra una pole position quanto mai significativa dopo aver dovuto superare la tagliola della Q1.

Ad affiancarlo in prima fila Alex Rins con la Suzuki e Andrea Dovizioso con la Ducati, dunque tre moto diverse nelle prime tre posizioni. Quinto tempo per Marc Marquez che si è reso comunque protagonista dell’ennesima impresa, riuscendo a prendersi la seconda fila nonostante una spalla lussata pochi minuti prima. Malissimo Valentino Rossi, che non ha superato la Q1 e partirà solo sedicesimo.

Vinales sorprende, Marquez eroico, disastro Rossi

La giornata si apriva con una FP3 disputata con pista umida e solo nel finale i piloti riuscivano a migliorare i tempi di ieri. Sessione da dimenticare per le Yamaha ufficiali, con Rossi caduto a metà turno che chiudeva fuori dai dieci, così come il compagno di squadra. La FP4 disputata con ‘asciutto chiariva meglio i valori in condizioni da gara e Marquez metteva in mostra un passo inavvicinabile. Si confermavano le grandi difficoltà di Rossi, costantemente nelle ultime posizioni. La Q1 vedeva svettare Iannone e Vinales mentre Rossi non andava oltre la sesta posizione e partirà dunque dalla sedicesima casella della griglia. La Q2 si apriva subito con un colpo di scena, Marquez incappava in una banale scivolata in seguito alla quale però si lussava nuovamente la martoriata spalla sinistra. Chiunque si sarebbe arreso ma non Marquez, che riportato al box si faceva sistemare la spalla e tornava in pista a pochi minuti dalla fine. La pole era conquistata da un convincente Maverick Vinales, molto efficace sull’asciutto, davanti al sempre più positivo Alex Rins e ad Andrea Dovizioso, in netto progresso rispetto al venerdì. Danilo Petrucci, dominatore ieri, chiudeva col quarto tempo e apre la seconda fila affiancato da un Marquez eroico. Sorprendente la prestazione di Pol Espargaro che porta la Ktm in seconda fila col sesto tempo. Terza linea aperta da Andrea Iannone affiancato da Aleix Espargaro con l’Aprilia e da Dani Pedrosa, alla sua ultima gara in Motogp. Penalizzati da due cadute Miller e Zarco che partiranno in quarta fila affiancati da Michele Pirro.

Pioggia prevista per domani

I valori espressi oggi potrebbero essere sovvertiti domani visto che le previsioni meteo parlano di pioggia battente per tutta la giornata. Visto quanto successo nelle prove libere ieri, potrebbe anche essere a rischio lo svolgimento della gara. Il bagnato darebbe certamente una mano alle Ducati ma chi sembra essere a posto in tutte le condizioni è Marquez, dando per scontato che l’infortunio subito oggi non lo fermerà. Anche le Suzuki sono competitive in entrambe le condizioni mentre in casa Yamaha Vinales appare meno efficace con la pioggia che vede invece Rossi piuttosto veloce. Certo la partenza in sesta fila con la pioggia battente renderebbe durissimi i primi giri del pesarese.

La Q2 della MotoGP

25 Maverick VIÑALES SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 313.7 1’31.312
2 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 312.0 1’31.380 0.068 / 0.068
3 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 318.5 1’31.392 0.080 / 0.012
4 9 Danilo PETRUCCI ITA Alma Pramac Racing Ducati 314.3 1’31.414 0.102 / 0.022
5 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 315.9 1’31.442 0.130 / 0.028
6 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 315.0 1’31.577 0.265 / 0.135
7 29 Andrea IANNONE ITA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 311.6 1’31.629 0.317 / 0.052
8 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 308.2 1’31.630 0.318 / 0.001
9 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 314.3 1’32.140 0.828 / 0.510
10 43 Jack MILLER AUS Alma Pramac Racing Ducati 311.0 1’32.145 0.833 / 0.005
11 5 Johann ZARCO FRA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 313.1 1’32.179 0.867 / 0.034
12 51 Michele PIRRO ITA Ducati Team Ducati 318.4 1’32.310 0.998 / 0.131
Alfonso Paduano

 

Giornalista Pubblicista Docente di educazione e sicurezza stradale Membro della Commissione Sportiva ACI-CSAI Campania Co-autore e conduttore del format TV Motor & Fashion Direttore responsabile della testata giornalistica online Motor & Fashion Magazine (piattaforma crossmediale sul mondo dell'Automotive, dei Motori, del Motorsport, della Moda, del Lifestyle e degli Eventi) Istruttore di Guida Sicura, Guida Sportiva Guida Veloce, Drifting Istruttore di Guida Sicura/Difensiva (Certificazione AIASCERT/Milano n° 008/2016) Istruttore di guida sicura della scuola di pilotaggio ASC Quattroruote Co-fondatore e Direttore Commerciale di "Guidare Sicuri" prima Scuola di Pilotaggio auto della Campania Referente tecnico ACI-Delegazione Napoli per la formazione negli istituti scolastici Formatore Driver Tester


TOP