Peugeot introduce sulla nuova 308 il cambio automatico a 8 rapporti EAT8

Peugeot introduce sulla nuova 308 il cambio automatico EAT8, e lo abbina alle nuove motorizzazioni PureTech 130 S&S e BlueHDi 130 S&S.

Presenta inoltre la nuova versione GT dotata del potente propulsore a benzina PureTech 225 S&S, anch’esso abbinato al cambio ad otto rapporti. La gamma 308 si arricchisce di queste nuove versioni, che ribadiscono così l’impegno della casa francese nel segmento delle medie, grazie alle eccellenti qualità di un prodotto che rappresenta il connubio perfetto tra comportamento dinamico e qualità tecnologica. Un modello particolarmente apprezzato dal pubblico quanto dalla critica, grazie anche al design particolarmente riuscito e dell’esclusivo Peugeot i-Cockpit.

EAT8 con comando Shift and Park by Wire: grande efficienza e perfetto connubio col motore per una reattività ed una efficienza al vertice del segmento

Il nuovo cambio EAT 8 è stato sviluppato in collaborazione con la specialista giapponese AISIN che ne ha ottimizzato le caratteristiche in funzione delle specifiche richieste della Casa del Leone. Inizialmente riservato alla versione GT BlueHDi 180 S&S il cambio è adesso disponibile anche sulle motorizzazioni BlueHDi 130 S&S, PureTech 130 S&S e PureTech 225 S&S. Si tratta di una nuova trasmissione in grado di ridurre fino al 7% i consumi di carburante e progettata per essere abbinata alle motorizzazioni già rispettose della normativa Euro 6.2.

Questo grazie:
–  al passaggio da 6 a 8 rapporti
–  alla riduzione del peso, pari a 2 kg, rispetto all’EAT6
– al passaggio automatico alla modalità veleggio (freewheeling) quando l’auto è in rilascio. Il suo inserimento è impercettibile ed avviene quando non viene rilevata alcuna pressione sul pedale dell’acceleratore o del freno. Questa nuova funzione consente una riduzione dei consumi globali del veicolo nell’ordine del 3%, grazie alla riduzione degli attriti interni del cambio. Il nuovo cambio EAT8 assicura inoltre un più elevato comfort di guida, grazie alla fluidità del convertitore di coppia che garantisce inserimenti di marcia ancora più piacevoli e silenziosi. Il selettore del cambio automatico Shift and Park by wire si rivela fluido ed ergonomico e di serie troviamo anche le palette al volante. La posizione Parking si inserisce automaticamente ogni qualvolta il motore si spegne. Per ciò che concerne la manutenzione, il nuovo EAT8 non richiede alcun intervento o sostituzione dei liquidi, in quanto l’olio a bassa viscosità contenuto nella scatola cambio è garantito per tutta la durata di vita del veicolo.

Pure Efficiency: avanguardia tecnologica delle motorizzazioni

La Casa del Leone è da sempre molto attenta all’ambiente e alla progressiva riduzione delle emissioni inquinanti. A tale scopo – in ottemperanza alla normativa Euro 6.2, entrata in vigore da settembre 2017, che stabilisce che le emissioni di ossido d’azoto (NOx) dei motori in condizioni reali non superino di 2,1 volte le emissioni rilevate durante i test al banco prova – ha adottato con queste nuove motorizzazioni, una politica molto chiara e trasparente, applicando il coefficiente di 1,5 che sarà obbligatorio solo nel 2020.

BlueHDi 130 S&S: prestazioni degne di motorizzazioni con cilindrate superiori           

Guardiamo adesso da vicino la nuova motorizzazione BlueHDi 130 S&S. Il propulsore da 1,5 litri ha ora una potenza di 130 cv (+ 10 rispetto al precedente 1,6 litri BlueHDi 120 S&S) e garantisce una maggiore coppia che si estende dai bassi regimi fino agli alti, grazie alla nuova testata a 16 valvole che assicura un corposo allungo fin quasi alla zona rossa del contagiri. Le prestazioni di questa nuova unità sono paragonabili a quelle di un 2 litri. Anche i consumi ne hanno beneficiato, con un risparmio, rispetto al BlueHDi 120 S&S, che varia tra il 4 ed il 6%, grazie alla riduzione di cilindrata, alla presenza di un nuovo scambiatore EGR ad alta efficienza e ad un nuovo sistema di combustione dalla geometria brevettata e derivata direttamente dal Motorsport (dalla PEUGEOT 908 vincitrice alla 24 Ore di Le Mans). All’interno dello sportello del serbatoio carburante è ora alloggiato anche il bocchettone di riempimento del serbatoio dell’AdBlue®. La nuova unità propulsiva 1,5 litri BlueHDi 130 S&S utilizza inoltre un sistema per il trattamento degli NOx con un catalizzatore a riduzione selettiva (SCR) di seconda generazione e un filtro antiparticolato (Diesel Particulate Filter), posizionati molto vicino al motore.

PureTech 130 S&S e PureTech 225 S&S: motorizzazioni benzina di ultima generazione

Nuovo è anche il motore a benzina da 130 CV che beneficia di numerose migliorie: iniezione diretta spinta da 200 a 250 bar, forte tasso di ricircolo dei gas di scarico, riduzione degli attriti e ottimizzazione dei turbocompressori. Nella nuova versione PureTech 225 S&S abbinata di serie all’EAT8, è aumentata anche la velocità di cambiata dei rapporti, che in modalità Sport ora avviene in circa 500 millesimi di secondo, rispetto agli 850 ms della modalità DRIVE. Le motorizzazioni PureTech 130 S&S e PureTech 225 S&S, oltre al catalizzatore a 3 vie per il trattamento delle emissioni di CO2 e delle emissioni di NOX e degli HC (idrocarburi incombusti) adottano anche un filtro antiparticolato (Gasoline Particulate Filter). Il propulsore PureTech 130 S&S EAT8 è disponibile con gli allestimenti Allure e GT Line, mentre il BlueHDi 130 S&S EAT8 nei quattro allestimenti Active, Business, Allure e GT Line. L’allestimento GT è riservato esclusivamente alle motorizzazioni PureTech 225 S&S EAT8 e Diesel BlueHDi 180 S&S EAT8. La nuova 308 dotata delle motorizzazioni BlueHDi 130 S&S EAT8 e PureTech 225 S&S EAT8 è già ordinabile, mentre per il PureTech 130 S&S EAT8 bisognerà attendere il mese di Marzo.

 

Giornalista Pubblicista Docente di educazione e sicurezza stradale Membro della Commissione Sportiva ACI-CSAI Campania Co-autore e conduttore del format TV Motor & Fashion Direttore responsabile della testata giornalistica online Motor & Fashion Magazine (piattaforma crossmediale sul mondo dell'Automotive, dei Motori, del Motorsport, della Moda, del Lifestyle e degli Eventi) Istruttore di Guida Sicura, Guida Sportiva Guida Veloce, Drifting Istruttore di Guida Sicura/Difensiva (Certificazione AIASCERT/Milano n° 008/2016) Istruttore di guida sicura della scuola di pilotaggio ASC Quattroruote Co-fondatore e Direttore Commerciale di "Guidare Sicuri" prima Scuola di Pilotaggio auto della Campania Referente tecnico ACI-Delegazione Napoli per la formazione negli istituti scolastici Formatore Driver Tester

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


TOP