Volkswagen e Romain Dumas si preparano ad affrontare la Pikes Peak 2018

Dopo oltre 30 anni di assenza Volkswagen ritorna sulla scena della cronoscalata più famosa al mondo, la Pikes Peak International Hill Climb.

Lo farà con un prototipo da competizione 100% elettrico che affiderà nelle sapienti mani di Romain Dumas, esperto pilota francese per tre volte vincitore della Race to the Clouds (la gara verso le nuvole) che si svolge in Colorado. Dumas, pilota esperto, vanta esperienze maturate alla guida di prototipi ibridi nel Campionato del mondo endurance FIA (WEC) e nel 2016, alla guida di una Porsche, ha conquistato il titolo mondiale di questa serie. 

Romain Dumas spiega, “La Pikes Peak è una grande sfida, perché ogni pilota ha solo un tentativoPerò ho molta fiducia nella Volkswagen Motorsport. La squadra è molto motivata e ha già dimostrato in numerose occasioni di essere capace di ottenere il successo sin da subito, anche su terreni non familiari”.

Un’opportunità condivisa da Volkswagen e Dumas, con il preciso intento di ottenere un nuovo record tra le vetture elettriche. “Romain è uno dei piloti più veloci di sempre ad aver partecipato alla Pikes Peak. Inoltre, ha alle spalle migliaia di chilometri di esperienza con prototipi da gara. Tutto questo lo rende il pilota perfetto per la Volkswagen che per la prima volta gareggia con un’auto da competizione totalmente elettrica”, dice Sven Smeets, Direttore della Volkswagen Motorsport.

La Volkswagen parteciperà alla Pikes Peak 2018 – conosciuta anche come Race to the Clouds, perché l’arrivo si trova a 4.302 metri d’altitudine – con un prototipo elettrico completamente nuovo. I regolamenti permettono ampi livelli di discrezionalità tecnica in questa categoria. “Ciò ci permette di dimostrare l’efficienza delle tecnologie per le batterie e i motori elettrici del futuro in un ambiente molto competitivo. Una sfida ulteriore sta nel fatto che la pista della Pikes Peak è una strada normale, dove il meteo e le condizioni del fondo possono cambiare di frequente”, dice Smeets.

C’è un grande vantaggio nell’avere un’auto elettrica alla Pikes Peak International Hill Climb: la potenza rimane costante lungo tutti i 20 chilometri del tracciato. Al contrario, i veicoli con motore a scoppio perdono significative quantità di potenza nell’aria rare atta di montagna. Io stesso ho avuto a che fare con questo fenomeno nelle mie partecipazioni precedenti. Non vedo davvero l’ora di poter guidare per la prima volta alla massima potenza per tutto il tracciato, dalla partenza a 2.862 metri fino al traguardo”, dice Dumas.

Il pluripremiato pilota di Alès, nel sud della Francia, ha già esperienza di tecnologia elettrica nelle auto da competizione: in anni recenti, ha gareggiato nel Campionato del mondo endurance FIA (WEC) per la Porsche con un prototipo ibrido (benzina/elettrico). Oltre a essersi aggiudicato il titolo mondiale della serie nel 2016, Dumas ha vinto ben otto gare di 24 ore, tra cui due classiche e leggendarie Le Mans. L’ambizioso e completo pilota francese si è anche fatto notare grazie a prestazioni notevoli in gare del Dakar Rally e del Campionato del mondo rally (WRC). Partecipare alla Pikes Peak 2018 è un passo importante per la Volkswagen nel percorso per diventare il Costruttore leader nella produzione di auto dotate di tecnologia elettrica. La marca Volkswagen offrirà più di 20 modelli 100% elettrici entro il 2025.

Giornalista Pubblicista Docente di educazione e sicurezza stradale Membro della Commissione Sportiva ACI-CSAI Campania Co-autore e conduttore del format TV Motor & Fashion Direttore responsabile della testata giornalistica online Motor & Fashion Magazine (piattaforma crossmediale sul mondo dell'Automotive, dei Motori, del Motorsport, della Moda, del Lifestyle e degli Eventi) Istruttore di Guida Sicura, Guida Sportiva Guida Veloce, Drifting Istruttore di Guida Sicura/Difensiva (Certificazione AIASCERT/Milano n° 008/2016) Istruttore di guida sicura della scuola di pilotaggio ASC Quattroruote Co-fondatore e Direttore Commerciale di "Guidare Sicuri" prima Scuola di Pilotaggio auto della Campania Referente tecnico ACI-Delegazione Napoli per la formazione negli istituti scolastici Formatore Driver Tester

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.


TOP